17 Marzo 2013 – Il freddo ritorna ma i moschettieri non si arrendono!

Preparazione moschettieri brenta

E’ quasi una settimana che i livelli del brenta sono “difficili” per noi pescatori con la mosca, ma di stare a casa non se ne parla ovviamente e così dopo un preannunciato ritorno di freddo “i moschettieri del brenta” colpiscono ancora!

Si decide di pescare in zona “Brenta normale”, consapevoli delle basse temperature io, Riccardo e Patrick approfittiamo dei livelli del Brenta, leggermente più bassi, per provare a insidiare a ninfa qualche bella trota e chissà magari anche qualche temolo.
Ci accompagnano anche Michele che arriva diretto da Milano e Ivan un amico conosciuto già in apertura.

Appuntamento per le ore 7.00  “ai Trenti”, dalla frenesia ovviamente c’è chi arriva già con i waders e gli scarponi ( vero Ricky? 🙂 ), colazione veloce e ci spostiamo lungo il fiume che sembra a livelli pescabili sebbene l’acqua gelida.
Si prova subito uno accanto all’altro come fosse una “gara di pesca”, ma per noi moschettieri è solo un modo per scherzare e star più vicini.

davide zanetti pesca ninfa

Io: Pesca a Ninfa

Appena vedo l’acqua opto per ma pheasant tail su amo 14, proprio una di quelle che ho usato per scrivere il dressing qualche giorno fa! C’è chi opta invece per mosche sgargianti chi pesca leggero, chi prova prima a spinning.

Qualche passata poco sopra una correntina ma niente, decido subito di scendere di qualche metro visto che Michele tentava l’attraversata per pescare dalla sponda opposta e probabilmente per una messa in pesca migliore dell’imitazione, arriva subito la prima ferrata.

ferrata hanak pesca mosca

ferrata con hanak

Preso dall’euforia estraggo la fotocamera per farmi una foto, (solito esibizionista,) intravedo la trota che è una iridea non molto grande, ma che mi fa piegare l’hanak in corrente.
Distratto ovviamente perdo la concentrazione e lascio slamare la trota come un novellino (forse lo sono ancora!) abbassando il vettino!!!

Da li a poco vedo Michele che aggancia una bella iridea, sono dall’altra parte della riva e non riesco a fargli grandi foto ma un ricordo lo abbiamo!

DSCF0563

Decidiamo di salire e ancora qualche piccola cattura si sussegue, gli altri moschettieri invece iniziano a sfoderare le proprie armi e a salpare pesci anche di taglia.

DSCF0565

Tra una fario con livree stupende e fario big che si slamano, la giornata continua ma per il proseguimento del report vi lascio all’articolo di Ricky e Patrick!

Lascia un commento

Powered by Pesca-Mosca.it

This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled. Ignora